Category: Articoli

Come mantenere i capelli in buona salute

capelli in buona salute

Per avere dei capelli sorprendenti basta poco: ascoltali e cerca di capire ciò di cui hanno bisogno.

Tutte, soprattutto le donne, fanno di tutto per avere dei capelli perfettamente sani, lucenti, morbidi e setosi. Purtroppo spesso, guardandoci allo specchio, ci rendiamo conto che la nostra chioma è sfibrata, opaca, secca e con forfora. Come fare ad avere capelli da sogno? La risposta è semplice, devi prenderti cura dei tuoi capelli, capire di cosa hanno bisogno. In farmacia, in erboristeria ci sono tanti prodotti che possiamo utilizzare per curare i nostri capelli, ma io credo che i rimedi naturali siano i migliori. Sto parlando di preparare shampoo, balsamo e maschere per i nostri capelli a casa, usando tutto ciò che la natura ci offre: ortica, salvia, rosmarino o addirittura l’acqua di cottura del riso.

Se lavare i capelli con i prodotti giusti è importante, non meno lo è il momento dell’asciugatura. Innanzitutto evita di strizzare i capelli con troppa forza, non sfregarli troppo con l’asciugamano e ricordati di pettinarli con molta cura. Se usi la spazzola o il pettine con troppa energia e tiri troppo i capelli, rischi di spezzarli. Se vuoi mantenere i capelli in buona salute, allora devi sapere che devi prestare la massima attenzione quando asciughi i capelli con il phon.

Non usare il phon alla massima potenza e distanzialo un po’ dai capelli, così non rischierai di seccarli o, addirittura di bruciarli. Stesso ragionamento per la piastra: se la utilizzi sempre non farai altro che rovinarti i capelli, spesso anche in modo permanente. Se adori cambiare look e ami tingerti i capelli, allora prova ad utilizzare prodotti naturali come caffè, tè, prodotti a base di cioccolato, limone o camomilla che ti aiuteranno ad avere un nuovo look, ma senza danneggiare i capelli. Infine devi sapere che la cura dei tuoi capelli inizia anche a tavola. Seguire una giusta alimentazione è indispensabile sia per i capelli che per tutto l’organismo.

Categories: Articoli

Avere un corpo tonico in modo semplice

corpo tonico in modo semplice

Per avere dei muscoli perfetti ci sono delle semplici regole che puoi seguire: fare attività fisica regolarmente, seguire una dieta e avere tanta motivazione.

Avere un corpo tonico e perfetto è il sogno di molte donne e molti uomini. Una vita troppo sedentaria e una dieta sbilanciata sono spesso la causa principale del cedimento del nostro corpo e, in particolare dei muscoli. Per mantenere un corpo tonico ci sono diverse alternative, ma il fattore più importante è la motivazione. Se vuoi muscoli e un corpo perfetto, devi essere pronto a lavorare sodo e a seguire delle regole.

Innanzitutto devi essere pronto a fare sport. Forse non lo sai ma fare ginnastica in acqua è perfetto per avere un corpo tonico: acquagym, idrobike, sono attività sportive divertenti e dinamiche che aiutano a rinforzare i tuoi muscoli. Se non ti piace l’idea di dover passare del tempo in acqua, allora orientati verso attività sportive più tradizionali. Per praticare sport puoi scegliere di iscriverti in palestra e frequentare dei corsi. Un’ottima idea sarebbe quella di avere un personal trainer che ti aiuti a raggiungere i tuoi obiettivivin modo più rapido e mirato. Se invece per colpa dei figli o del lavoro non hai molto tempo, puoi praticarlo anche da sola.

Compra dei pesi, fai una corsa al parco o allenati a casa: qualsiasi attività fisica sarà perfetta per i tuoi muscoli. Spazio però anche ai massaggi, che aiutano a tonificare il corpo e ti regalano un momento di totale relax. Per aiutare i tuoi muscoli a restare in forma è indispensabile che tu segua una dieta sana ed equilibrata. Innanzitutto impara a bere: assumi almeno 2 litri al giorno, cosi eliminerai le tossine. Frutta, verdura e cibi integrali ricchi di fibre, non devono mai mancare nella tua dispensa. Introduci nella tua dieta carni rosse, carni bianche, pesce, uova, latte e derivati che aiutano  ad assumere proteine e nutrienti necessari per i tuoi muscoli. Non

Categories: Articoli

Come perdere peso velocemente

perdere peso velocemente

Dimagrire non è sempre facile ed economico, soprattutto se ci affidiamo ad uno specialista. Con queste semplici regole, però, potrai perdere peso senza stress.

Ultimamente ti guardate allo specchio e non ti piace più? Noti qualche kilo di troppo sui fianchi o sulla pancia? Allora continua a leggere questo articolo e vi svelerò dei piccoli trucchi per perdere peso velocemente e senza troppo stress.

Oltre a dover iniziare a seguire un regime alimentare migliore, o magari una vera e propria dieta, devi sapere che la prima cosa da fare è l’attività fisica. Inizia a dedicarti costantemente ad uno sport: iscriviti in palestra, segui un corso, oppure cammina velocemente ogni giorno. In questo modo, associando una buona dieta, riuscirai sicuramente a perdere peso e ti piacerai di nuovo quando ti guarderai allo specchio.

Punto fondamentale è il cibo

Non saltare i pasti perché così facendo non perderete peso, ma rallenterete solo il metabolismo. Se seguite una dieta, vedrete che ci saranno tra i tre e i cinque pasti al giorno ed è importante farli tutti, come la colazione, il pasto più importante della giornata. Se non hai voglia di spendere soldi da uno specialista, allora puoi creare una tua dieta personalizzata seguendo alcune regole.

Per perdere peso velocemente e senza troppo stress, allora inizia ad eliminare i cibi fritti, la prima cosa che un dietologo ti vieta di mangiare quando ti prepara una dieta. Dite addio ai dolci, ai cibi grassi e a quelli in scatola, ricchi di conservanti che non fanno bene alla nostra dieta e ci fanno mettere su quei rotolini di ciccia che tanto odiamo. Si invece a frutta e verdura che, ovviamente, non deve mai mancare in una dieta.

Molti esperti, però, consigliano di consumare la frutta lontano dai pasti, come spuntino. E se lavori e a pranzo sei spesso fuori, allora ricordati di prepararti dei pranzi salutare a casa: evita di mangiare al ristorante tutti i giorni. Se, nella tua dieta, seguirai queste piccole regole, allora i risultati non tarderanno ad arrivare.

Categories: Articoli

Come curare l’acne con prodotti naturali

acne con prodotti naturali

L’acne può essere un vero e proprio problema, non facilmente risolvibile, ma puoi utilizzare dei prodotti naturali per far sparire questi fastidiosi brufoli

Uno dei problemi che maggiormente affligge ragazzi e ragazze è l’acne, causa spesso di imbarazzo e derisioni, soprattutto tra adolescenti. Se stai leggendo questo articolo allora sicuramente sai di cosa sto parlando. In farmacia ci sono tanti prodotti che puoi utilizzare per sconfiggere l’acne, ma purtroppo non sempre sono efficaci.

Forse non lo sai, ma ci sono tanti prodotti che la natura ci offre e che possono aiutarti a debellare l’acne e a prevenirne l’uscita. La cosa principale è imparare a prendersi cura della pelle ogni giorno e non soltanto quando ci rendiamo conto che è secca o quando si presenta un problema. Un prodotto molto efficace per prenderti cura della tua pelle è l’aloe vera che puoi acquistare in farmacia. Grazie alle sue proprietà antisettiche, l’aloe non solo aiuta a combattere l’acne, ma aiuta la pelle a rigenerarsi.

Se invece curare la tua pelle senza spendere troppi soldi, allora prova ad usare lo yogurt, ricco di acido lattico che aiuta a pulire la pelle. Fai dilatare i pori con del vapore caldo e applica lo yogurt sulla parte interessata. Un altro rimedio che puoi utilizzare per sconfiggere il problema dei brufoli è utilizzare il succo di limone o l’aceto di mele. Spremi un limone e immergici un batuffolo di ovatta, tampona sulla zona interessata e lascia agire per qualche minuto prima di risciacquare.  Stesso procedimento se decidete di utilizzare l’aceto di mele. Anche la salvia, comunissima pianta, può aiutarti a sconfiggere il fastidioso problema dei brufoli: prepara un decotto a base di foglie di salvia e lava il viso. Un altro rimedio efficace è quello di preparare una purea di fragole o pomodoro : frulla e applica il composto sulla pelle. Dopo qualche minuto risciacqua con acqua tiepida. Puoi anche tagliare delle fettine di cetriolo e adagiarle sulla pelle per circa 30 minuti.

Categories: Articoli

Come alleviare il dolore ai denti con rimedi naturali

denti con rimedi naturali

In casa possiamo trovare tantissimi prodotti da utilizzare in caso di un improvviso mal di denti: dalla cipolla all’aglio, dal prezzemolo al limone.

Tra tutti il dolore ai denti è quello più fastidioso. Chi non ha mai sofferto, almeno una volta nella sua vita, di mal di denti? In questi casi purtroppo, per risolvere il problema, la visita dal dentista è obbligatoria. Per evitare spiacevoli sorprese come carie, ascessi o alitosi, è consigliabile fare una visita dal dentista 2 volte l’anno. Alcune volte non è possibile andare dal dentista perché il dolore ci può sorprendere quando meno ce lo aspettiamo.

In questi casi, se non vogliamo utilizzare medicinali, la natura ci può salvare da notti insogni  e dolorose. Forse non lo sai, ma ci sono alcuni alimenti che possiamo utilizzare per alleviare il nostro mal di denti. Il primo rimedio che ti consiglio di provare è l’aglio. Probabilmente questo è il rimedio della nonna più conosciuto: trita uno spicchio d’aglio e lascia che la parte dolorante si anestetizzi. Sono sicura che troverai un pó di sollievo.

Molto usata per placare il mal di denti è la cipolla: prova a masticare qualche fettina di cipolla cruda. Se soffri di ascessi o di mal di denti, allora prova ad utilizzare i chiodi di garofano, un perfetto antidolorifico e un perfetto disinfettante. Prepara un decotto con acqua e chiodi di garofano e usalo come un collutorio facendo degli sciacqui. Per alleviare il mal di denti, lessa delle foglie di cavolo e fai degli impacchi oppure il prezzemolo: masticane qualche foglia, vedrai che il dolore si calmerà. Se hai provato tanti rimedi naturali, ma nessuno ha alleviato il tuo dolore, allora apri la dispensa e versati un po’ di liquore, come whisky o rum, in un bicchierino e fai degli sciacqui. La parte dolorante si addormenterà subito. Anche il limone, per le sue proprietà antisettiche e antinfiammatorie è un ottimo rimedio naturale per placare il mal di denti: spremi un limone e applica il succo sulla zona dolorante.

Categories: Articoli

Perché dovreste trascorrere la vostra vacanza a Sassari

vacanza a Sassari

Sassari è una località sarda dalle mille risorse che offre ai suoi visitatori diverse possibilità turistiche sia dal punto di vista paesaggistico che storico-artistico. Non è infatti un caso che la vostra ragazza Italia abbia suggerito di visitare Sassari una volta arrivati nella splendida regione della Sardegna. Acque cristalline, antiche chiese, panorami spettacolari, piatti tipici e passeggiate rilassanti a bordo mare stanno aspettando solamente voi!

Cosa fare a  Sassari

I Sassaresi sono abitanti gentili e accoglienti che cercheranno subito di farvi sentire a casa vostra. Tra i primi suggerimenti che vi daranno, se decidete di rimanere a Sassari insieme alla vostra signora da ragazza Italia, ci sarà quello di visitare la splendida spiaggia di Platamona, una zona ricca a  livello naturalistico che permette ai bagnanti di rinfrescarsi e rilassarsi godendosi in tal modo il bel tempo e la calura estiva.  Chi ama la fotografia potrà qui trovare degli ottimi scorci naturalistici con cui mettere alla prova le proprie abilità da fotografo.

Le vostre ragazze saranno ben contente di visitare un territorio così variegato, dove è possibile tuffarsi nella storia e al tempo stesso divertirsi con la movida notturna. Queste bellissime donne di compagnia amano frequentare locali trendy e di moda, sorseggiare cocktail freschi e ascoltare le vostre parole mentre la musica di sottofondo movimenta la serata. Sempre attente al loro look e al loro aspetto fisico, le vostre ragazze apprezzeranno l’offerta turistica di Sassari che garantisce diverse esperienze di soggiorno a seconda del viaggiatore in visita.

Dal momento che la vostra ragazza Italia ama esplorare chiese, cattedrali e palazzi che hanno segnato la storia di un posto e che ancora oggi rivestono grande importanza per la comunità, trovate qualche momento per portarla alla Chiesa di San Nicola, di origini duecentesche o a quella della Madonna del Rosario, particolarmente apprezzata per via dello stile barocco che delinea i suoi interni e il suo altare.

Dove andare in vacanza in Sardegna

La Sardegna è un’isola rinomata soprattutto per le sue spiagge e il suo mare, elemento caratteristico che ogni anno attrae milioni e milioni di turisti. A Sassari però riuscirete a sperimentare non solo un’emozionante vacanza in riva al mare, magari in compagnia delle vostre ragazze, ma avrete anche modo di scoprire curiosità e fatti interessanti in merito al Teatro Civico, zona culturale di grande splendore, oppure al maestoso Palazzo Ducale, che s’innalza tra le vie del centro piene di negozi e boutique tipiche.

Questa regione è anche famosa per la sua enogastronomia e la varietà dei prodotti che caratterizzano le tavole dei propri cittadini. È quindi un must concludere la propria fantastica vacanza con le vostre ragazze prenotando in qualche ristorante dove si cucinano specialità proprie della tradizione sarda. Dal porceddu da latte, al croccante pane carasau, dalla freschezza dei frutti di mare, alle schiacciate e focacce così gustose e fragranti, le quali  delizieranno il vostro appetito. E ricordatevi di portare a casa qualche bel souvenir enogastronomico per rivivere nuovamente i sapori e i profumi della Sardegna.

Categories: Articoli